Ok Questo negozio utilizza i cookie e altre tecnologie in modo che possiamo migliorare la tua esperienza sui nostri siti.

.

Recent Posts

Arizer Extreme Q

Arizer Extreme Q

Uncategories 1 Comments

Vaporizzatore Arizer Extreme Q

La società canadese Arizer ha creato uno dei vaporizzatori da tavolo, a nostro avviso, più validi. Forse unico vero competitor del vaporizzatore Volcano: Il vaporizzatore Arizer Extreme Q.

Anche se non è realmente un vaporizzatore portatile, il vaporizzatore Extreme Q è abbastanza piccolo da poter essere portato in viaggio senza grandi difficoltà, l’importante è avere una presa di corrente. Ha anche un adattatore di alimentazione per l’accendisigari da auto (venduto separatamente).

A nostro avviso si può tranquillamente affermare che l’Arizer Extreme Q ha inaugurato una nuova era dei vaporizzatori da tavolo.

Qualità ad altissimi livelli

Il rivestimento esterno dell’ Extreme Q è realizzato in acciaio inox e non si riscalda molto, permettendo di essere impugnato anche durante l’utilizzo.

Arizer ha sempre dimostrato di saper realizzare vaporizzatori di altissima qualità e questo modello non fa eccezione.

Il vaporizzatore Extreme Q è dotato di un "gomito" di vetro rimovibile che può essere utilizzato per fissare, tramite adattatore, uno dei due palloncini che vengono dati in dotazione con l’Extreme-Q. Il vaporizzatore Extreme Q riscalda molto rapidamente. Ci vogliono circa 1 - 3 minuti, a seconda della temperatura impostata. Le temperature di riscaldamento vanno da 50 °C a 260 °C (122 ° F a 500 ° F). Viste le dimensioni questo dato è impressionante! Difficile trovare vaporizzatori concorrenti che raggiungano tali temperature non scaldando l’esterno dell’unità.

Il vaporizzatore Extreme Q dispone anche di uno schermo a LED che visualizza le informazioni sulla ventola, sul timer e sulla temperatura.

Ha anche una funzione di spegnimento automatico, che sembra diventare lo standard per la maggior parte dei vaporizzatori di fascia alta come questo.

L’Extreme Q è anche dotato di un telecomando per modificare le impostazioni da una distanza di circa tre/quattro metri.

Volendo essere scrupolosi e trovare un aspetto migliorabile possiamo dire che un display sul telecomando sarebbe stato apprezzato, visto che da una distanza di qualche metro non si riesce a vedere il display sul vaporizzatore e non si capisce bene cosa stia accadendo.

Ma questo aspetto non inficia l’ottima impressione che abbiamo dell’Arrider Extreme Q. Un vaporizzatore completo, con molte funzioni e decisamente all’altezza dei blasonati Storz & Bickel, visto anche il prezzo decisamente inferiore.

ACQUISTA

1 Comments

    • Avatar
      Gianni
      Giu 09, 2017

      Acquistato la settimana scorsa. Sono contentissimo. Grazie ragazzi

Leave your reply

*
**Not Published
*Site url with http://
*